– Affari di famiglia – Francesco Muzzopappa –

Pubblicato: giugno 2014

Pagine: 193

3 aggettivi: sarcastico, scorrevole, divertente

Frase: Frase: Sento bussare due nocche gentili contro la porta. Ha chiamato, signora? Orlando! Finalmente. Ho bisogno di un dessert alle nocciole. Vorrei ricordarle, contessa, che non dovrebbe esagerare con i dolci. E io vorrei ricordarti, Orlando, che non sei mio padre. Insisto. La sua glicemia. Non dovrebbe. Lo sa. La discussione con mio figlio mi ha rovinato la giornata. Ho bisogno di un picco di zuccheri, per cui abbonda con il caramello. Come desidera. Mi duole però riferirle che il dessert alle nocciole è terminato. In sostituzione le propongo dell’ottima stracciatella. Pasticceria? Discount. Niente frolle, niente dessert, dico sbuffando. Questa casa sta diventando una clinica di Mességué. Tra un po’ mi servirai solo pane e acqua indossando un camice bianco. Mi spiace, signora. Che disastro, bisbiglio, lasciando ciondolare la testa dal collo. Le assicuro, però, che la stracciatella è ottima. E allora, visto che insisti così tanto, vada per la stracciatella. Mi aiuterà a sbrogliare la matassa dei pensieri.

Voto: 7,5