– Stranded – Jenny Anastan –

Pubblicato: dicembre 2019

Pagine: 323

Frase: Dietro di lei c’era la porta del bagno, così la trascinai letteralmente all’interno. La intrappolai tra me e la sua unica via d’uscita. Anche se avevo mille cose per la testa e tante altre da dirle, riuscii solo a fare l’unica senza senso e tremendamente sbagliata. Abbassai la testa e mi impossessai delle sue labbra, non dandole modo di ribattere. Mi serviva solo che aprisse la bocca per invaderla con la mia lingua. E lo fece, mi diede libero accesso, consentendomi di tornare a casa. Fu quella la sensazione devastante che provai quando riuscii ad assaporarla di nuovo. Era come se fossero passati una manciata di secondi e non quattro anni dall’ultima volta che l’avevo baciata.

3 aggettivi: sfrontato, appassionante, romantico

Voto: 7,5

Follow me!