– a second life – Alice Elle –

Pubblicato : aprile 2017

Pagine: 280
Frase: Erano seduti a uno dei tavolini della sala giochi e stavano colorando insieme un grande disegno di Cars, il film di animazione della Pixar, uno dei suoi preferiti. Una delle sue scene predilette era quella in cui Cricchetto portava Saetta in un campo per spaventare gli altri trattori. La obbligava a riavvolgere la scena in continuazione e ogni volta rideva a crepapelle, come se fosse la prima. «Bravissimo Leonid, pensi di riuscire a stare un pochino dentro le linee? Guarda, prova a colorare prima il bordo e poi l’interno, così» gli spiegò tranquillamente, facendogli vedere cosa intendeva. Leonid la osservò attentamente per un paio di secondi e poi continuò a colorare esattamente come stava facendo un attimo prima. In modo molto artistico, nel caso qualcuno glielo avesse chiesto. «Buongiorno Elena.» La voce profonda la fece saltare sulla sedia. Sapeva che Savitskij era all’associazione, ma non era mai venuto a cercarla prima.
3 aggettivi: interessante, dolce, scorrevole
Voto: 8,5
Commento personale: un libro che tratta un tema a me semisconosciuto, è stato davvero molto interessante leggerlo. Nonostante sia l’esordio trovo la scrittura molto scorrevole e mi è piaciuta molto la divisione dei capitoli dal punto di vista dei due personaggi principali. Spero in un altro libro dell’autrice!