Parole “nuove” (per me)

Ciao,

da Luglio 2018 ho ricominciato a leggere, anzi per meglio dire, mangiare libri.

Facendolo ho incontrato un sacco di parole che ho definito nuove, anche se so che sono nuove solo per me.

Ho deciso di tenerne un diario qui sul blog, per ricordarmele e, perchè no, spiegarle nella maniera più semplice possibile anche ad altri che non le conoscono.

Ho notato che il linguaggio scritto e quello parlato si stanno sempre più differenziando e ora che ho scoperto queste parole non voglio lasciarle andare.

Spero mi facciate compagnia in questa “riscoperta” di parole.

A presto!